SINDROME DI DE QUERVAIN

Una patologia che si verifica soprattutto nelle donne di terza età e che se seguita da uno specialista può portare rapidamente ad una soluzione senza più problemi di dolori.

Per sindrome di De Quervain si intende una compressione o infiammazione cronica dei tendini intorno alla base del pollice

SINTOMI

La sintomatologia più frequente risulta essere:

  • dolore nell’area del polso vicina al pollice. Un dolore che può estendersi fino all’avambraccio.
  • Gonfiore sopra i tendini dal lato del pollice a livello del polso.
  • Fenomeno di scatto o blocco quando si sposta il pollice.

CAUSE

I motivi alla base che possono incidere nella tendinite di De Quervain sono:

  • La predisposizione individuale;
  • attività ripetitive che prevedono il movimento di flesso-estensione del pollice (cucire, usare il mouse o la tastiera del PC);
  • sovraccarichi funzionali improvvisi;
  • malattie reumatiche.

TERAPIA

Esistono trattamenti non chirurgici molto utili come:

  • uso di tutori, per immobilizzare e tenere a riposo la zona interessata permettendo la guarigione dall’infiammazione;
  • uso di farmaci anti-infimmatori (fans);
  • terapia fisica ed occupazionale che porta alla riduzione dell’infiammazione e del dolore nell’area d’interesse;
  • corticosteroidi, infiltrazioni di cortisone molto efficaci dove spesso il loro unico uso porta alla risoluzione del problema.

Se il problema continua a persistere si può intervenire con un’azione chirurgica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *